Boom Vendite di Materassi in Lattice

nov 03

Boom Vendite di Materassi in Lattice

Secondo alcuni studi negli ultimi mesi vi è stato un boom di vendite di materassi in lattice,  cerchiamo di capire perchè questi materassi sono cosi apprezzati dagli italiani.

Con questo articolo analizziamo ora le principali caratteristiche dei materassi in lattice, caratteristiche che lo differenziano enormemente da tutte le altre tipologie di materassi presenti sul mercato (a molle, in lana ecc.)

Dobbiamo intanto chiarire che esistono due tipologie principali di materassi in lattice, quelli naturali (ottenuti quindi dalla lavorazione di prodotti realizzati da madre natura) e quelli sintetici (realizzati dalla lavorazione di materiali appunto da laboratorio).

Dicevamo, materassi in lattice caratteristiche: in primis l’anallergicità; la materia prima dei materassi, il lattice appunto, grazie alla sua struttura paragonabile a tante piccole celle, evita la formazione di organismi dannosi alla salute come l’acaro della polvere (che si forma in presenza di caldo e umidità), causa di numerose allergie. Anche l’Istituto superiore della sanità ha confermato la bonta, sotto questo aspetto, dei materassi in lattice.

Altre caratteristiche dei materassi in lattice: sono la traspirabilità, (la struttura a microcelle del materasso in lattice consente all’aria di circolare liberamente migliorandone la qualità), l’igiene ( il lattice detiene eccezionali proprietà battericide, germicide e funghicide che danno al materasso un igiene assoluta ed unica nel suo settore.

Materassi in lattice caratteristiche, ancora possiamo annoverare l’elasticità e la ressistenza che permettono al materassi di deformarsi senza mai perdere la consistenza originale, doti che ne fanno utile per un riposo sano ed ortopedico recuperando la dimensione originaria anche quando il carico viene eliminato. Infine i materassi in lattice sono rinomati per la loro caratteristica architettura antimagnetica: non essendo composto in alcun modo da parti metalliche, il materasso non permettono in alcun modo ai campi magnetici di arrecare danni alla salute dell’uomo.

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>